BBFC Età voti ti fidi

Troppa violenza sessuale!

adminaccount888 Ultime notizie

Adesso basta. Un pubblico consultazione dal British Board of Film Classification (BBFC) che coinvolge più di persone 10,000, ha portato a nuovi Linee guida per la classificazione. Entreranno in vigore su 28 February 2019.

La consultazione pubblica della BBFC ha rivelato che i giovani ei genitori desiderano vedere un aumento degli orientamenti sulla classificazione, in particolare sui contenuti online. Vorrebbero anche vedere una maggiore coerenza su tutte le piattaforme.

Le persone beneficiano di rating di età

La domanda per la classificazione per età non è mai stata più alta. 97 per cento delle persone afferma di beneficiare delle valutazioni in base all'età. 91 per cento delle persone (e l'95% degli adolescenti) desidera una costante classificazione per età riconosciuta dal cinema e dal DVD da applicare ai contenuti accessibili tramite i servizi di streaming.

David Austin, amministratore delegato della BBFC, ha dichiarato: “Negli ultimi cinque anni il modo in cui consumiamo film e video è cambiato oltre ogni riconoscimento. Ecco perché è così importante che ci sia coerenza tra ciò che le persone guardano online e offline. La ricerca mostra che i genitori e gli adolescenti vogliono che diamo loro le informazioni e la guida di cui hanno bisogno per vedere ciò che è giusto per loro ".

La consultazione del BBFC conferma che le persone provano un maggiore senso di ansia quando si tratta di raffigurazioni di scenari del "mondo reale". È probabile che il pubblico, in particolare i giovani, sia preoccupato che le situazioni possano accadere loro. Ad esempio, scenari contemporanei realistici che mostrano terrorismo, autolesionismo, suicidio e comportamenti discriminatori. Questa ricerca conferma che gli attuali standard di categoria del BBFC riflettono l'umore del pubblico.

La violenza sessuale ha bisogno di una valutazione più alta

La ricerca su larga scala ha anche scoperto che gli atteggiamenti nei confronti della minaccia sessuale e della violenza sessuale sono cambiati dal 2013/14. Sebbene la BBFC classifichi già tali contenuti in modo restrittivo, le persone ci hanno detto che alcune raffigurazioni di stupro in particolare dovrebbero ricevere una valutazione più alta. La BBFC ha quindi adeguato le sue linee guida per la classificazione in queste aree. 

La pornografia non è adatta ai bambini

Le persone ci hanno anche detto che si aspettano che i riferimenti sessuali più forti, in particolare quelli che usano il linguaggio della pornografia, siano classificati a 18. Le nuove linee guida riflettono questa richiesta.

David Austin ha aggiunto: “Siamo qui per ascoltare ciò che la gente vuole, motivo per cui si fidano della nostra fascia d'età. Quindi è incoraggiante sapere che abbiamo classificato i contenuti in linea con ciò che le persone vogliono e si aspettano quando si tratta di temi difficili su scenari di vita reale credibili. Sappiamo anche che le persone sono più a loro agio con questioni come la violenza d'azione, se è in un modo che si aspettano, come un film di Bond o Bourne. Stiamo aggiornando i nostri standard sulle raffigurazioni di violenza sessuale e riferimenti sessuali molto forti per riflettere i cambiamenti negli atteggiamenti pubblici ".

Il BBFC ha rilevato che il controllo della classificazione dei film è più evidente tra i genitori di bambini al di sotto dell'età di 12, scoprendo che il controllo percentuale di 87 tutto o la maggior parte del tempo e un ulteriore controllo di 9 per cento occasionalmente. È interessante notare che vi è stato un netto aumento del livello di controllo di classificazione richiesto da parte dei genitori di bambini di età 12-14 anni. Questo dipende dal 90% che controlla 2013 in 97 per cento in 2018.

Informazioni su The BBFC

Il BBFC è indipendente e senza scopo di lucro. È qui per aiutare tutti nel Regno Unito, in particolare bambini e famiglie, a scegliere film, video e siti Web adatti all'età. Con oltre 100 anni di esperienza, consultiamo regolarmente persone in tutto il Regno Unito per ascoltare ciò che dicono, pensano e sentono su ciò che è appropriato per i bambini di tutte le età da guardare. E i servizi che offriamo sono in continua evoluzione. Ora, oltre a classificare i film distribuiti nei cinema del Regno Unito e su DVD e Blu-ray, forniamo classificazioni per età per Video On Demand e video musicali online. Aiutiamo anche gli operatori di telefonia mobile a impostare il controllo genitori al livello giusto. Stiamo definendo gli standard per il modo in cui l'industria per adulti verificherà l'età delle persone che accedono alla pornografia online. Ciò contribuirà a fornire protezione ai bambini online e offline. Continuerà ad aiutare tutti - bambini, famiglie e adulti - a scegliere bene.

Stampa Friendly, PDF e Email

Condividi questo articolo