Gary Wilson

Gary è andato

adminaccount888 Ultime notizie

È con la più grande tristezza che annunciamo la morte del nostro amato amico e collega, Gary Wilson. È morto il 20 maggio 2021 a causa di complicazioni dovute alla malattia di Lyme. Lascia la moglie Marnia, il figlio Arion e il compagno canino Smokey. Il comunicato stampa è qui: L'autore di best seller Your Brain on Porn, Gary Wilson, è morto 

Oltre ad essere solo una delle persone più premurose, intelligenti e spiritose che abbiamo mai conosciuto, Gary è speciale per noi perché il suo lavoro è stato l'ispirazione per la nostra organizzazione benefica The Reward Foundation. Eravamo così motivati ​​dal suo famoso discorso TEDx "The Great Porn Experiment” nel 2012, ora con oltre 14 milioni di visualizzazioni, che volevamo diffondere la conoscenza e sperare che il suo lavoro portasse a coloro che lottano consapevolmente o inconsapevolmente con un uso problematico della pornografia. Era un pensatore originale e un gran lavoratore. Soprattutto, era un coraggioso difensore della verità scientifica di fronte all'opposizione dei fanatici dell'agenda che negavano gli effetti del porno sul cervello.

Insegnante e ricercatore dotato

Gary era il nostro responsabile della ricerca onorario. È stato coautore con 7 medici della US Navy sul seminale "La pornografia su Internet sta causando disfunzioni sessuali? Una revisione con rapporti clinici ”. Il documento ha avuto più punti di vista di qualsiasi altro articolo nella storia della prestigiosa rivista, Behavioral Sciences. È stato anche autore del citato "Elimina l'uso cronico della pornografia su Internet per rivelarne gli effetti (2016). In qualità di insegnante dotato con un senso dell'umorismo asciutto, ha dedicato volentieri il suo tempo per aiutarci con varie presentazioni e piani di lezione. Ha aiutato tutti coloro che cercavano il suo aiuto. Ci mancherà profondamente.

Gary è stata la prima persona ad attirare pubblicamente l'attenzione sulla natura potenzialmente avvincente della pornografia su Internet. Lo ha fatto in quel discorso TEDx nel 2012. La tecnologia e l'accesso alla pornografia si sono sviluppati a un ritmo vertiginoso negli anni successivi. Allo stesso tempo, la pornografia ha catturato sempre più persone. Tra gli utenti della pornografia i tassi di disfunzioni sessuali sono saliti alle stelle di anno in anno. Questo aumento si è verificato insieme a un drammatico calo della libido e della soddisfazione sessuale con partner reali.

Il tuo cervello su Porn

Tale era la popolarità del discorso TEDx che Gary è stato incoraggiato da molti ad aggiornarlo sotto forma di libro. Questo è diventato "Il tuo cervello sul porno - La pornografia su Internet e la scienza emergente della dipendenza". È il libro più venduto della sua categoria su Amazon. La seconda edizione riguarda il disturbo del comportamento sessuale compulsivo. L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha ora incluso il CSBD come disturbo del controllo degli impulsi nella Classificazione Internazionale delle Malattie (ICD-11). I principali ricercatori e clinici hanno anche considerato la misura in cui i tipi e i modelli di uso della pornografia possono essere classificati come "altro disturbo specificato dovuto a comportamenti di dipendenza" nell'ICD-11. Recente dati biologici suggeriscono che l'uso della pornografia e i comportamenti sessuali compulsivi possono essere meglio classificati come dipendenze piuttosto che come disturbi del controllo degli impulsi. Quindi Gary aveva ragione ed era estremamente preveggente nella sua stima degli effetti della pornografia.

Il suo libro è ora disponibile alla sua seconda edizione in brossura, Kindle e come e-book. Il libro è ora disponibile in tedesco, olandese, arabo, ungherese, giapponese, russo. Diverse altre lingue sono in cantiere.

Memoriale

Suo figlio Arion sta costruendo un sito web commemorativo. Puoi leggere i commenti qui: Commenti. E invia il tuo qui, se lo desideri: La vita di Gary Wilson. La sezione dei commenti del memoriale è una vera testimonianza di quante vite ha toccato in modo positivo. Molte persone hanno detto che ha letteralmente salvato loro la vita.

Il suo lavoro vivrà attraverso noi e molti altri che fanno parte del crescente esercito di persone che riconoscono quali danni può portare l'uso disinformato e casuale della pornografia. Il suo lavoro porta speranza alle innumerevoli migliaia di persone che soffrono con la consapevolezza che, rimuovendo il porno dalle loro vite, possono non solo guarire il loro cervello, ma mettere le loro vite su una base migliore che mai. Grazie, Gary. Sei un vero eroe dei giorni nostri. Ti vogliamo bene.

Stampa Friendly, PDF e Email

Condividi questo articolo