Pacchetti di Viagra

Effetti fisici del porno

Il porno può essere una fonte di idee su cosa fare durante il sesso. Molti giovani lo vedono come un manuale visuale how-do-it, ma non viene fornito con istruzioni o avvertenze sui rischi. È importante capire gli effetti fisici del porno.

Quando facciamo troppo di tutto, produciamo una risposta allo stress nel corpo mentre cerca di incanalare abbastanza energia per soddisfare le necessità. Il corpo è progettato per far fronte a stress a breve termine, ma nel tempo la domanda costante causa usura sul sistema. Come miglior ricercatore tedesco Simone Kühn le cui scansioni cerebrali con fMRI hanno mostrato segni di connettività funzionale danneggiata nel cervello con un uso "moderato" del porno su internet, ha detto:

"Questo potrebbe significare che il consumo regolare di materiale pornografico consuma più o meno il tuo sistema di ricompensa."

Questa è una brutta notizia. Significa che possiamo ottenere troppo di ciò che sembra una buona cosa. Ma è la risposta naturale del corpo che cerca di proteggersi e sopravvivere a lungo termine.

Il cambiamento fisico più allarmante che viene affermato dagli uomini, in particolare gli uomini sotto 40 oggi, in molti dei siti di recupero è la disfunzione erettile (DE), cioè non possono ottenere un pene rigido o eretto. Vedi questa presentazione su ED per capire perché. Per altri, l'eiaculazione ritardata o una risposta lenta ai partner reali è comune. NOTA non hanno esperienza di ED quando usano il porno, solo quando cercano di avere rapporti sessuali con un vero partner.

Come ha affermato il ricercatore capo dell'Università di Cambridge, Valerie Voon:

"[I tossicodipendenti] rispetto ai volontari sani hanno avuto significativamente più difficoltà con l'eccitazione sessuale e hanno sperimentato più difficoltà erettili nelle relazioni sessuali intime ma non in materiale sessualmente esplicito".

Ciò può causare seri problemi emotivi tra una coppia, in quanto entrambi i partner potrebbero sentirsi inadeguati per non essere in grado di esibirsi sessualmente o apparentemente non essere in grado di invocare il desiderio sessuale nell'altra persona. Ha causato a molti giovani una grande vergogna, imbarazzo e turbamento e un senso di insuccesso nelle giovani donne.

Un giovane musulmano che si era tenuto una vergine fino a quando il suo matrimonio non avesse usato il porno come sostituto. Quando è arrivato con sua moglie, non è stato in grado di esibirsi sessualmente. Ciò è rimasto il caso per due anni poiché non ha collegato il suo uso del porno all'impotenza sessuale. A questo punto sua moglie ha detto che voleva il divorzio. Fu solo allora che il giovane scoprì quello di Gary Wilson TEDx parlaree fu in grado di iniziare la sua guarigione. Sua moglie ha annullato la procedura di divorzio. Quanti altri matrimoni sono stati colpiti da internet porn?

La buona notizia è che quando gli uomini abbandonano il porno su Internet, la loro funzione erettile viene ripristinata. Potrebbero volerci mesi o addirittura anni in alcuni casi testardi. Stranamente, i giovani impiegano molto più tempo per recuperare il loro "mojo" rispetto agli uomini sulla cinquantina. Questo perché gli uomini più anziani hanno iniziato la loro carriera di masturbazione con riviste e film e la loro esposizione al porno non è stata di solito intensa e sostenuta abbastanza da creare il profondo condizionamento sessuale e percorsi che crea video su Internet video porno. I più giovani usano il porno e la masturbazione insieme per periodi molto lunghi piuttosto che usare la loro immaginazione, alla vecchia maniera.

Ecco alcuni risultati della ricerca:

• Italia 2013: età 17-40, i pazienti più giovani presentavano grave disfunzione erettile (49%) rispetto ai precedenti (40%) È disponibile lo studio completo qui.

• USA 2014: età 16-21, 54% problemi sessuali; 27% Disfunzione erettile; 24% ha problemi con l'orgasmo. Un riassunto della ricerca è disponibile qui.

• UK 2013: il quinto dei ragazzi di età compresa tra 16-20 ha dichiarato all'università di East London che "dipendono dal porno come stimolante per il sesso reale" Un articolo di stampa su questo è disponibile qui.

• In un Università di Cambridge studio su 2014, 25 di età media, ma 11 su 19 ha detto che l'uso del porno ha causato una diminuzione della libido con i partner, ma non con il porno.

Il porno può influenzare le dinamiche del potere fisico nelle relazioni sessuali

Dopo diversi decenni di miglioramento delle relazioni di potere tra uomini e donne, ci sono molte recenti prove che alcuni uomini stanno diventando più dominanti, specialmente nei rapporti sessuali. Questo comportamento indesiderabile sembra essere in qualche modo determinato dal consumo di pornografia su Internet da parte degli uomini.

A 2010 studio del contenuto dei DVD best-seller ha rilevato che delle scene 304 analizzate, 88.2% conteneva aggressione fisica, principalmente sculacciata, bavaglio e schiaffo, mentre 48.7% di scene conteneva aggressione verbale, principalmente call-name. Gli aggressori di aggressione erano di solito maschi, mentre i bersagli di aggressione erano per lo più femmine. Gli obiettivi più spesso hanno mostrato piacere o risposto in modo neutrale all'aggressione.

Basandosi su questa ricerca è uno studio tedesco appena pubblicato che ha scoperto che gli uomini che si erano impegnati nella più dominante e sessualmente i comportamenti coercitivi erano quelli che più spesso consumavano la pornografia e che consumavano regolarmente alcol prima o durante il rapporto sessuale.

Questa studio ha esaminato l'interesse e l'impegno degli uomini eterosessuali tedeschi in una varietà di comportamenti dominanti osservati nelle recenti analisi della pornografia. L'interesse per la visione di film pornografici popolari o il consumo più frequente di materiale pornografico è stato associato al desiderio degli uomini di impegnarsi o essersi già immischiati in comportamenti come strapparsi i capelli, sculacciare un partner abbastanza duro da lasciare un segno, eiaculazione facciale, confinamento, doppia penetrazione ( cioè penetrare l'ano o la vagina di un partner contemporaneamente con un altro uomo), dal culo alla bocca (cioè penetrando in modo anale un partner e poi inserendo il pene direttamente nella sua bocca), soffocamento del pene, schiaffi facciali, soffocamento e insulti (es. " slut "o" puttana "). Coerentemente con la ricerca sperimentale del passato sugli effetti dell'alcol e dell'esposizione alla pornografia sulla probabilità di coercizione sessuale degli uomini, gli uomini che si erano impegnati nei comportamenti più dominanti erano quelli che consumavano frequentemente la pornografia e consumavano regolarmente alcol prima o durante il rapporto sessuale.

Sesso anale e altri comportamenti sessuali violenti

Ci sono molte prove che il porno è fatto per mostrare attività che sono molto visivamente stimolanti, come sesso orale, doppia penetrazione o eiaculazioni facciali. Tuttavia gli artisti vengono pagati o costretti a fare cose che normalmente non farebbero per scelta. Molte pornostar sono state vittime del traffico sessuale nell'industria del porno.

Il porno su Internet è generalmente realizzato in un ambiente non regolamentato. Mostra spesso attività potenzialmente pericolose per la salute. Per esempio c'è un uso estensivo di "barebacking", cioè sesso penetrativo, di solito sesso anale, senza preservativo. L'uso del preservativo fa apparire il sesso meno reale e con un minore impatto visivo. Evitando i preservativi, i produttori di porno possono mostrare il massimo scambio di fluidi corporei, presentare il "sesso più eccitante" e dimostrare per te le opzioni più rischiose per la tua vita sessuale.

I professionisti della salute medica e sessuale raccomandano che tutti i nuovi partner siano considerati per quello che sono: potenziali fonti di infezioni sessualmente trasmissibili (IST), incluso l'HIV / AIDS. Coinvolgere il sesso con un vero partner è una cosa rischiosa da fare. Spetta a te e al tuo partner gestire il livello di rischio.

<< Effetti mentali lo stress >>

Stampa Friendly, PDF e Email