sesso e porno

Sesso e porno

La parola pornografia deriva dalle parole greche "porno" e "graphie" che significano "gli scritti di o sulle prostitute".

La pornografia come stimolo entra nel corpo direttamente attraverso i sensi, principalmente gli occhi e le orecchie. Ha un collegamento diretto al sistema nervoso centrale, in particolare il sistema di ricompensa o centro del piacere del cervello. Fornisce una rapida eccitazione sessuale. I cambiamenti fisiologici che provoca accadono quasi immediatamente: il cuore batte più velocemente; la respirazione diventa meno profonda e un osservatore inizia a sentire un palpito nei genitali.

La pornografia oggi via Internet è diversa dalla pornografia del passato. Le foto statiche delle riviste per gentiluomini o persino dei film blu non hanno l'impatto sul cervello che l'infinita scorta di video in streaming e iper-eccitanti di oggi hanno. La natura interattiva di Internet consente alle persone di spostarsi facilmente su materiale più eccitante non appena si annoiano con la tariffa corrente. Mentre la gente guarda un sacco di porno, i loro cervelli iniziano gradualmente a produrre meno dopamina in risposta. Ciò porta a una riduzione del desiderio per ciò che stanno guardando. Tuttavia possono ripristinare l'equilibrio della dopamina osservando video più scioccanti o grossolani. Questi producono immediatamente un "colpo" più grande di dopamina.

Il corpo ama l'equilibrio. Quando abbiamo avuto abbastanza cibo, bevande o sesso, i nostri segnali cerebrali ne hanno avuto abbastanza. Questo segnale di sazietà ci aiuta a smettere di mangiare, bere o fare sesso in modo da poter andare avanti con altre attività necessarie per la vita di tutti i giorni. Ma quando "abbuffiamo" su una sostanza o un comportamento, questo meccanismo di sazietà può essere sospeso temporaneamente, annullato dalla disponibilità dello stimolo di abbuffata. In altre parole, il nostro cervello interpreta l'abbuffarsi di una ricompensa come un'esigenza di "sopravvivenza" e ci consente di continuare a concederci temporaneamente. Immagina un orso prima del letargo per l'inverno, può ingoiare il salmone 20 senza ammalarsi.

Molte vergini adolescenti oggi usano il porno per educazione sul sesso e per il brivido. Di solito lo guardano da soli. Questa pratica voyeurica condiziona sessualmente i loro cervelli sensibili nel tempo aspettandosi una novità iper-stimolante. Può portare allo sviluppo di feticci, cambiamenti inaspettati nel gusto sessuale e dipendenza in alcuni. Questo vale anche per gli adulti, molti dei quali hanno iniziato a guardare il porno fin dalla prima adolescenza. Questa forma di allenamento al cervello priva l'osservatore dei benefici per la salute, dello sviluppo personale e dei molteplici piaceri delle relazioni sessuali reali.

Molti uomini che si aggirano per il porno lo fanno "bordando" ogni nuovo video, che raggiunge quasi il culmine con la masturbazione, ma non del tutto. Ciò consente loro di interagire con immagini sessualmente eccitanti per ore e ore. Gli utenti sono sempre alla ricerca di quell'immagine perfetta alla fine. Non sentono la sazietà come potrebbero fare se facessero sesso con un partner e raggiungessero il culmine.

La pornografia su Internet è come la stagione degli amori, ma una stagione degli amori che non finisce mai. Il cervello primitivo lo vede come una "frenesia alimentare", un'enorme opportunità di fertilizzazione e spegne il meccanismo di sazietà. Il cervello quindi cerca di adattarsi a questo mai prima d'esperienza bazzecola - interminabili compagne volenterose che cercano la fecondazione con cui possiamo esprimere il nostro desiderio sessuale.

Attraverso il consumo di internet, il desiderio sessuale sessuale viene manipolato da estranei per il loro profitto ea nostro danno. Il consumo pesante di internet porn è particolarmente dannoso per gli adolescenti il ​​cui cervello è predisposto per l'apprendimento sessuale come preparazione per l'età adulta. Stanno imparando a legare il loro cervello al materiale artificiale. Invece di imparare come flirtare, mantenere il contatto visivo, sviluppare rispetto e toccare in modo amorevole o sessuale con potenziali partner reali, le persone stanno rafforzando i percorsi per ricompense prodotte.

Stampa Friendly, PDF e Email