Pornostar vendetta

Revenge Porn: 5-yrs jail

adminaccount888 Ultime notizie

L'aumento del possesso di smartphone rende facile per chiunque realizzare, archiviare e distribuire foto e video di comportamenti intimi. Poiché la maggior parte degli adolescenti probabilmente non finirà in una relazione a lungo termine con il loro attuale amore, potrebbe esserci la tentazione di trasmettere quei video dopo che l'avventura o la relazione è finita, specialmente se è finita male. Questo crea vendetta porno. Il desiderio di vendetta può essere altrettanto forte negli adulti. Può essere usato come mezzo per esercitare potere su un partner o ex partner in una situazione di abuso domestico. I sentimenti di vergogna e colpa derivanti dalla messa in onda di momenti privati ​​ora resi pubblici hanno portato in alcuni casi al suicidio, ma certamente alla depressione e all'angoscia per molti.

Ad aprile 2017 è entrata in vigore la nuova legge sulla vendetta porno in Scozia 2016: comportamento abusivo e danno sessuale. La pena massima per divulgare o minacciare di rivelare una foto o un video intimo è la reclusione di 5 anni. Il reato include immagini prese in privato dove qualcuno era nudo o solo in biancheria intima o che mostra una persona impegnata in un atto sessuale.

Per un periodo di 6 settimane (novembre 2014-gennaio 2015), Scottish Women's Aid, insieme alle organizzazioni partner, ha ospitato un sondaggio online per esplorare le esperienze delle persone di condivisione non consensuale dei media intimi (NCSIM); più comunemente noto come "revenge porn".
Sono state ricevute in totale 86 risposte. I risultati possono essere trovati qui. Questo rapporto ha contribuito a sostenere il caso per questa nuova legislazione.

 

Stampa Friendly, PDF e Email

Condividi questo articolo