Piani di lezione per le scuole… Nuova ricerca... Nozioni di base sul cervello... Effetti mentali del porno…Amore…Erettile disfunzione... Relazioni…La legge…Quiz per verificare se il porno ti sta colpendo... Aiuta a smettere di porno

La Reward Foundation è una fonte chiave di informazioni basate su prove sulle relazioni amorose e sull'impatto della pornografia su Internet sulla salute mentale e fisica, sulle relazioni, sui risultati e sulla responsabilità legale.

Ultime notizie

Clicca qui per altri blog di notizie

"Di tutte le attività su Internet, il porno ha il maggior potenziale di creare dipendenza," dicono i neuroscienziati olandesi Meerkerk et al. 2006

La Reward Foundation è una relazione pionieristica e un'organizzazione benefica per l'educazione sessuale. Il nome deriva dal fatto che il sistema di ricompensa del cervello è responsabile della nostra spinta verso l'amore e il sesso, nonché altre ricompense naturali come il cibo, la novità e la realizzazione. Il sistema di ricompensa può essere dirottato da ricompense artificialmente forti come droghe, alcol, nicotina e Internet.

Il Royal College of General Practitioners ha accreditato il nostro seminario di formazione per l'assistenza sanitaria e altri professionisti sull'impatto della pornografia su Internet mentale con salute fisica, comprese le disfunzioni sessuali. A sostegno di ciò, rendiamo la ricerca sull'amore, il sesso e la pornografia su Internet accessibile a un vasto pubblico. Vedi il nostro piani di lezione per le scuole ora disponibile gratuitamente. Vedi anche il nostro guida gratuita per i genitori alla pornografia su Internet. Oggi è quasi impossibile parlare di amore e di relazioni sessuali senza riconoscere il ruolo della pornografia su Internet. Influenza le aspettative e il comportamento, soprattutto tra gli adolescenti.

Research - Ricerca dal British Board of Film Classification ha scoperto che nel Regno Unito 1.4 milioni di bambini al mese guardano la pornografia. Quattordici anni o meno aveva il 60% dei bambini che vedevano per la prima volta il porno online. La maggior parte, il 62%, ha dichiarato di essersi imbattuto per caso in esso e non si aspettava di vedere pornografia. La maggior parte dei genitori, l'83%, vorrebbe vedere l'introduzione della verifica dell'età per questi siti dannosi. E il 56 percento degli 11-13enni vorrebbe essere protetto dal materiale online degli "over 18".

Breve panoramica

Verifica dell'età per la pornografia

Consigliamo questo minuto 2 animazione come primer. Per una buona spiegazione degli effetti del porno sul cervello, guarda questo Estratto minuto 5 da un documentario televisivo. Presenta un neurochirurgo, una ricerca dell'Università di Cambridge e l'esperienza vissuta di alcuni giovani utenti.

Eccone alcuni semplici autovalutazione esercizi progettati da neuroscienziati e clinici per vedere se il porno ti sta colpendo o qualcuno vicino a te.

La pornografia su Internet non è come il porno del passato. È uno stimolo "soprannaturale". Può avere un impatto sul cervello in modo simile alla cocaina o all'eroina se abbuffati regolarmente. La pornografia è particolarmente inadatta ai bambini che costituiscono il 20-30% degli utenti su siti per adulti. Questo da solo giustifica la legislazione sulla verifica dell'età del governo del Regno Unito per limitare l'accesso dei bambini e proteggere la loro salute.

I bambini di sette anni sono esposti alla pornografia hardcore a causa della mancanza di controlli di età efficaci secondo ricerca commissionato dal British Board of Film Classification. La pornografia è fatta a scopo di lucro, è un'industria multi-miliardaria. Non è fatto per insegnare ai bambini il sesso e le relazioni.

Il più grande esperimento sociale non regolamentato

Mai prima d'ora nella storia così tanto materiale sessuale iper-stimolante è stato così liberamente disponibile come ora. È il più grande esperimento sociale non regolamentato nella storia dell'umanità. In passato era difficile accedere alla pornografia hardcore. Proviene principalmente da negozi per adulti autorizzati che vietano l'ingresso a chiunque abbia meno di 18 anni. Oggi, la maggior parte della pornografia è accessibile gratuitamente tramite smartphone e tablet. Manca la verifica dell'età effettiva per i visitatori. Un uso eccessivo produce un file vasta gamma of mentale con Fisico problemi di salute come ansia sociale, depressione, disfunzione sessuale e dipendenza per citarne alcuni. Questo sta accadendo in tutte le fasce d'età.

La ricerca mostra che abbuffarsi di pornografia su Internet può ridurre l'interesse e la soddisfazione per le relazioni sessuali nella vita reale. Un numero crescente di uomini giovani e di mezza età non sono in grado di esibirsi sessualmente con i loro partner. I giovani stanno diventando più aggressivi e violenti anche nel loro comportamento sessuale.

Il nostro obiettivo è aiutare gli adulti e i professionisti ad accedere alle prove di cui hanno bisogno per sentirsi abbastanza sicuri da intraprendere le azioni appropriate per aiutare i loro pazienti, clienti e propri figli. Temporaneamente eliminare la masturbazione, o ridurre la propria frequenza, significa riprendersi da una dipendenza e da problemi sessuali indotti dal porno - nient'altro. La Reward Foundation non sostiene l'astinenza come uno stile di vita permanente.

Internet porno "forza industriale"

Le abbuffate sul porno possono avere un effetto negativo sulla salute sessuale, sullo stato mentale, sul comportamento, sulle relazioni, sul raggiungimento, sulla produttività e sulla criminalità. Fino a quando un utente continua ad abbuffarsi, i cambiamenti del cervello diventano più radicati e più difficili da invertire. È improbabile che un uso occasionale causi danni permanenti. Sono stati alterati i cambiamenti cerebrali funzionali registrato con un minimo di 3 ore di utilizzo di pornografia a settimana.

Il nostro cervello non si è adattato per far fronte a così tanta iper-stimolazione. I bambini sono particolarmente vulnerabili alla scorta infinita di pornografia su Internet hardcore in streaming gratuita. Ciò è dovuto al suo forte impatto sul loro cervello sensibile in una fase chiave dello sviluppo e dell'apprendimento psicosessuale.

Oggi la maggior parte della pornografia su Internet non modella l'intimità e la fiducia, ma piuttosto il sesso, la coercizione e la violenza non sicuri, in particolare nei confronti delle donne e delle minoranze etniche. I bambini stanno programmando il cervello per aver bisogno di novità costanti e alti livelli di eccitazione forzata che i partner della vita reale non possono eguagliare. Li allena anche per essere guardoni.

Allo stesso tempo molti si sentono inadeguati sessualmente e non riescono ad apprendere le capacità interpersonali di cui hanno bisogno per sviluppare relazioni sane e intime a lungo termine. Questo sta portando a solitudine, ansia sociale e depressione in numero crescente.

Genitori

La maggior parte della prima volta che i giovani hanno guardato materiale pornografico è stata accidentale, con oltre il 60% dei bambini di età compresa tra 11 e 13 anni che aveva visto materiale pornografico che ha affermato che la loro visione di pornografia è involontaria secondo recenti ricerca. I bambini hanno descritto di sentirsi "disgustati" e "confusi". Ciò si applicava in particolare quando hanno visto materiale pornografico di età inferiore ai 10 anni.

Questa potrebbe essere una sorpresa per molti genitori. Se vuoi saperne di più, consulta il nostro Guida gratuita dei genitori alla pornografia su Internet  . Ha lo scopo di aiutare i genitori e gli operatori sanitari a preparare quelle conversazioni impegnative con i tuoi figli e a coordinare il sostegno con le scuole, se necessario.  Polizia Kent avvertono che i genitori possono essere perseguiti per "sexting" dei loro figli se sono responsabili del contratto telefonico. Vedi la nostra pagina su sexting e la legge in Scozia E per sexting in Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord.

Scuole

Abbiamo appena lanciato una serie di FREE piani di lezione per gli insegnanti che si occuperanno di “Introduzione al sexting”; "Sexting e il cervello adolescente"; "Sexting, la legge e tu"; "Pornografia in prova"; "Amore, sesso e pornografia"; "Pornografia e salute mentale" e "Il grande esperimento porno". Comprendono una varietà di esercizi e risorse arricchenti, divertenti e interattivi che forniscono agli alunni uno spazio sicuro per discutere tutte queste questioni importanti. Non c'è colpa o vergogna, solo i fatti, quindi le persone possono fare scelte informate.

Le lezioni attuali sono adatte anche alle scuole religiose. Non viene mostrata la pornografia. Qualsiasi lingua che potrebbe essere contraria alla dottrina religiosa può essere modificata.

Reward Foundation monitora la ricerca

La Reward Foundation monitora le nuove ricerche su base giornaliera e incorpora gli sviluppi nei nostri materiali. Produciamo anche le nostre ricerche, in particolare recensioni delle ultime ricerche in modo che altri possano rimanere aggiornati sui nuovi sviluppi.

Ora ci sono sei studi che dimostrano a legame causale tra uso del porno e danni derivanti da tale uso.

A The Reward Foundation segnaliamo storie da migliaia di uomini e donne che hanno sviluppato un uso problematico della pornografia su Internet. Questa ricerca informale è preziosa per tenere conto delle tendenze attuali che possono richiedere più tempo per essere riflesse nella ricerca accademica formale. Molti hanno sperimentato l'abbandono del porno e di conseguenza hanno sperimentato una varietà di benefici mentali e fisici. Vedere questo giovanottoLa storia di

"Dipendenza da pornografia"

Le società di pornografia sono state in prima linea nello sviluppo e nel design di Internet. La costante sovrastimolazione da parte della pornografia su Internet fa sì che il cervello produca forti voglie di più. Queste voglie influenzano i pensieri e il comportamento di un utente di pornografia nel tempo. Per un numero crescente di utenti questo può portare a disturbo del comportamento sessuale compulsivo. Questo era precedentemente noto come "dipendenza dal sesso" o "dipendenza dal porno" in alcune persone.

Alcuni sessuologi non sono contenti dell'uso di questo termine, ma riflette ciò che molti utenti sentono della loro incapacità di controllare la propria abitudine pornografica. Secondo il Ultime ricerche, oltre l'80% delle persone in cerca di assistenza medica con comportamento sessuale compulsivo dichiara di avere un problema relativo al porno. Guarda questo eccellente TEDx parlare (9 minuti) da gennaio 2020 dal neuroscienziato Casper Schmidt, formato all'Università di Cambridge, per conoscere il "Disturbo del comportamento sessuale compulsivo". Questa è una nuova classificazione emessa dall'Organizzazione mondiale della sanità per problemi di salute sessuale, compresi i problemi legati al porno.

La nostra Filosofia

La pornografia oggi è "forza industriale" in termini di quantità disponibile e livelli di stimolazione, rispetto alla pornografia di anche 10 o 15 anni fa. Il suo utilizzo è una scelta personale, non vogliamo vietare la pornografia legale per gli adulti, ma i bambini devono essere protetti. L'eccessiva masturbazione stimolata dalla pornografia può portare a problemi di salute per alcuni. Vogliamo aiutare gli utenti a essere in grado di fare una scelta "informata" basata sulle migliori evidenze della ricerca attualmente disponibile e sulle opzioni di ripristino dei segnali, se necessario. Temporaneamente eliminare la masturbazione, o ridurre la frequenza, significa riprendersi da una dipendenza, condizionamento sessuale a materiale duro e problemi sessuali indotti dal porno - nient'altro. La Reward Foundation non sostiene l'astinenza come uno stile di vita permanente.

Protezione per i bambini

Facciamo campagne per ridurre il facile accesso dei bambini alla pornografia su Internet. Dozzine di ricerca i documenti indicano che è dannoso per i bambini nella loro fase vulnerabile dello sviluppo del cervello. C'è stato un drammatico aumento degli abusi sessuali su minori negli ultimi 8 anni e delle lesioni sessuali legate al porno secondo gli operatori sanitari che hanno partecipato ai nostri seminari e forse anche morti. È collegata alla violenza domestica, perpetrata principalmente da uomini contro donne.

Siamo favorevoli alle iniziative del governo del Regno Unito per imporre una verifica effettiva dell'età per i siti porno commerciali e i siti di social media in modo che i bambini non possano inciampare così facilmente. Non sostituirà la necessità di educazione sui rischi. E a chi giova se non facciamo nulla? L'industria del porno multimiliardario. Il governo del Regno Unito prevede di affrontare il porno disponibile attraverso i social media nella proposta White Paper On Online Harms. Non è probabile che sia legge fino al 2024 al più presto.

Andando avanti

Le informazioni contenute in questo sito Web possono aiutare le persone a migliorare le possibilità di intrattenere relazioni sessuali amorevoli e di successo. Stiamo pianificando nuove sezioni per il sito Web nella seconda metà del 2020. Se desideri aggiungere qualsiasi argomento correlato, ti preghiamo di contattarci contattandoci a info@rewardfoundation.org.

La Reward Foundation lo fa non offrire terapia né fornire consulenza legale.  Tuttavia, tracciamo percorsi per il recupero per le persone il cui uso è diventato problematico. Il nostro obiettivo è aiutare gli adulti e i professionisti ad accedere alle prove e al supporto per consentire loro di intraprendere le azioni appropriate.

RCGP_Accreditation Mark_ 2012_EPS_new Reward Foundation

Fondo comunitarioNCOSEFondazione premio Premio UnLtd AwardOSCR Scottish Charity Regulator Reward Foundation

Stampa Friendly, PDF e Email