Happy Third Birthday Reward Foundation

Celebrazione del Terzo Anniversario presso la Fondazione Reward

adminaccount888 Ultime notizie

Ci sono alcuni modi migliori per celebrare un'occasione speciale piuttosto che con una torta deliziosa. Così abbiamo premiato i nostri tre anni di duro lavoro con le prelibatezze della pasticceria francese locale e della tedesca Konditorei. Raggiungere il nostro terzo anno è stato emozionante come la crescita di qualsiasi bambino piccolo. La Reward Foundation ha dato il benvenuto a nuovi membri del consiglio lo scorso anno per ampliare la nostra esperienza nel trattare le molteplici sfide delle persone con l'uso della pornografia oggi. Abbiamo portato il nostro lavoro in più scuole e agli alunni più giovani. Abbiamo pubblicato più articoli per riviste accademiche e capitoli di libri per i professionisti che si occupano di reati sessuali. Abbiamo viaggiato vicino e lontano, inclusi Stati Uniti, Germania, Turchia, Londra e Cambridge per parlare a conferenze e per intervistare neuroscienziati e altri esperti del settore.

Dopo un articolo in prima pagina su The Reward Foundation lo scorso agosto su The Sunday Times (edizione della Scozia) sul nostro lavoro nelle scuole, la storia è stata ripresa da molte agenzie di stampa. L'amministratore delegato Mary Sharpe è stato intervistato da Stephen Nolan alla BBC Northern Ireland per radio e programmi TV. La BBC sta iniziando a svegliare l'intera questione ora sulle conseguenze non intenzionali dell'uso eccessivo di pornografia. Emma Barnett è stata particolarmente d'aiuto a tale proposito su BBC 5 Live. Abbiamo aiutato il suo produttore a trovare più intervistati per quello che sarà una terza discussione su di esso a tempo debito. Hanno avuto un'enorme risposta da parte degli ascoltatori all'argomento.

Ottobre promette di essere un mese impegnativo. Parleremo alla conferenza annuale della Society for the Advancement of Sexual Health (SASH) a Salt Lake City ea Zagabria, in Croazia, durante una conferenza sulla famiglia. Siamo stati anche invitati a parlare alla Società Medico-Chirurgica di Edimburgo anche a ottobre. Speriamo di fare un discorso con l'Istituto Albertus sull'impatto della pornografia sulla tratta di esseri umani in ottobre o novembre come parte di una più ampia conferenza sul tema della tratta.

Abbiamo altri piani per l'anno a venire. Per di più su quelli, iscriviti a Twitter o la nostra e-newsletter (vedi in fondo a questa pagina). Posso promettere comunque che siamo in procinto di pubblicare e pubblicare una serie di interviste video con esperti medici, psicologici, legali, accademici e teatrali per tenere tutti aggiornati sugli sviluppi nel campo. Abbiamo anche interviste con persone esperte per esperienza e recuperate dalla trappola dell'uso della pornografia. Miglioreremo il sito Web per renderlo più mirato a un pubblico specifico e più facile da navigare. Quindi incrociamo le dita per l'anno a venire.

Stampa Friendly, PDF e Email

Condividi questo articolo