Dean Street Clinic, Londra

Chemsex e Porn

adminaccount888 Ultime notizie

Uno dei relatori più interessanti all'annuale ATSAC (Associazione per il trattamento della dipendenza sessuale e della compulsività) nel gennaio di quest'anno è stato David Stuart. È l'uomo che per primo ha coniato il termine "chemsex" più di due decenni fa. Chemsex riguarda il consumo di droghe per facilitare attività sessuale. Gli utenti spesso combinano chemsex e porno nel loro mix di feste.

Sociologicamente, il termine si riferisce a a sottocultura of droghe ricreative utenti che si impegnano in alto rischio attività sessuali sotto l'influenza di droghe all'interno dei gruppi. I farmaci li aiutano a sostenere l'attività sessuale per giorni e giorni senza dormire. Tuttavia, il corpo non può far fronte senza un sonno ristoratore e nel tempo queste feste facilitate dalla droga possono portare a una varietà di problemi di salute. Non ultima è la dipendenza dalle droghe stesse.

David era un giovane gay che viveva a Londra durante il culmine dell'epidemia di HIV / AIDS. È sieropositivo, ma è stato tra i primi a beneficiare dello sviluppo di farmaci anti-virali efficaci. Da allora ha dedicato la sua vita a promuovere una sessualità sana attraverso partnership efficaci con il NHS. Questo è un link al pagine di servizio di supporto chemsex del sito Web 56 Dean Street. Dean Street a Londra ora fornisce servizi di salute sessuale a circa 4,000 uomini al mese.

David crede che le persone che hanno conseguenze negative possano essere autorizzate ad aiutare se stesse. L'uso della pornografia è solo una piccola parte della scena del chemsex, ma è un fattore che contribuisce. Rappresenta un comportamento aggiuntivo che deve essere gestito.

Davis Stuart di Dean Street che parla in The Light at Friend's House su 26 gennaio 2019
David Stuart ha collegato due mondi quando ha parlato con la comunità terapeutica dell'ATSAC.

Risorse

Questo link è per un primo soccorso Chemsex risorsa, che affronta le cose più acute e urgenti che possono andare storte negli ambienti chemsex.

Questo link a uno strumento di cambiamento del comportamento interattivo online, per coloro che desiderano essere guidati attraverso i passaggi pratici di cambiamento relativi al loro uso chimico. È in Lingue 18. Includono cinese, croato, olandese, francese, tedesco, greco, portoghese brasiliano, russo, ucraino, spagnolo, giapponese, ebraico, italiano, armeno e sloveno. Sperano di aggiungere presto arabo, svedese e portoghese.

Questo link è una playlist di film di Youtube, tutti a sostegno degli omosessuali con la complessità della moderna cultura dell'amicizia gay, compreso il supporto per la chemioterapia, la gestione della brama ecc.

Ricerca sul Chemsex

Steven Maxwell del Kings College e UCL (steven.maxwell.16@ucl.ac.uk) ha presentato un poster sui comportamenti di Chemsex tra uomini che hanno rapporti sessuali con uomini: una revisione sistematica della letteratura. Ciò ha identificato 38 documenti recenti sull'argomento. Ha sintetizzato i risultati in un rapporto generale che esamina i rischi e i benefici delle persone impegnate in chemsex. Contatta direttamente Steven se vuoi saperne di più su questa ricerca.

Stampa Friendly, PDF e Email

Condividi questo articolo